AVVISO DI GARA – Procedura aperta ai sensi dell’art. 60 del D.lgs. 18 aprile 2016, n. 50 e S.M.I. per la fornitura, installazione ed esecuzione di servizi di gestione e manutenzione di reti wi-fi sul territorio italiano (5 lotti territoriali). numero gara 7470155-CUP B57D19000030001

Infratel Italia S.p.A. ha indetto una procedura aperta ai sensi dell’art. 60 del D.lgs. 18 aprile 2016, n. 50 e s.m.i. per la fornitura, installazione ed esecuzione di servizi di gestione e manutenzione di reti Wi-Fi sul territorio italiano (5 lotti territoriali). La procedura di affidamento sarà gestita mediante Piattaforma Telematica sul Portale https://gareappalti.infratelitalia.it. Gli operatori economici interessati a partecipare alla procedura di gara dovranno preventivamente registrarsi sul portale https://gareappalti.infratelitalia.it attraverso il quale si accede alla Piattaforma Telematica.

Importo complessivo a base di gara: Euro 42.000.000, oltre IVA, suddiviso come segue (importi espressi in Euro):

LOTTINORD 1NORD 2CENTRO-NORDSUD 1SUD 2
CIG79499266787949935DE379499445537949955E6479499699F3
FORNITURA8.060.4654.033.4415.542.1494.995.9914.049.127
LAVORI4.081.1052.042.1772.806.0532.529.5272.050.119
SERVIZI393.775346.925364.477358.123346.546
TOTALE12.535.3456.422.5438.712.6797.883.6416.445.792

Scadenza del termine per la presentazione delle domande: 29 luglio 2019, ore 13,00.

Durata dell’appalto: tre anni dalla sottoscrizione del contratto.

Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa, individuata sulla base del miglior rapporto qualità prezzo, ai sensi dell’art. 95 del D.lgs. n. 50/2016 e s.m.i..

Termine per chiarimenti: fino a 10 giorni prima dello scadere del termine.

Fonte di finanziamento: l’appalto è finanziato con Fondi FSC (Fondi per lo Sviluppo e la Coesione 2014-2020).

La versione integrale del Bando di gara è disponibile sul sito: https://gareappalti.infratelitalia.it

L’avviso di gara è stato trasmesso sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea in data 28 giugno 2019.

Il Responsabile Unico del Procedimento è l’Ing. Paolo Corda.

 

L’Amministratore Delegato

Domenico Tudini

 

Infratel Italia SpA, informa che, a decorrere dal 1° agosto 2019, il Responsabile del Procedimento ai sensi dell’art. 31 del Dlgs n. 50/2016 e s.m.i per la presente procedura di gara è l’Avv. Pamela Galassi.