CANDIDATI AMMESSI – Procedura ristretta per affidamento rete banda ultralarga in Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Friuli Venezia Giulia, Provincia Autonoma di Trento, Marche, Umbria, Lazio, Campania, Basilicata, Sicilia

 

Procedura ristretta ex articolo 61 del d.lgs. n. 50/2016 per l’affidamento di una concessione di costruzione, manutenzione e gestione della rete passiva a Banda Ultralarga di proprietà pubblica nei seguenti lotti territoriali:

  • lotto 1 – Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria – CIG: 6773240E74
  • lotto 2 – Friuli Venezia Giulia, Provincia Aut. di Trento – CIG:6773259E22
  • lotto 3 – Marche, Umbria – CIG: 6773268592
  • lotto 4 – Lazio – CIG: 6773278DD0
  • lotto 5 – Campania, Basilicata – CIG: 67732842C7
  • lotto 6 – Sicilia – CIG: 677329295F

Si comunica che, a seguito delle attività di verifica della documentazione presente nelle offerte amministrative e della verifica dei requisiti economico finanziari e tecnico professionali degli offerenti sorteggiati nella seduta pubblica del 13 Aprile 2017, l’elenco dei candidati ammessi al prosieguo della procedura è il seguente.

 

CANDIDATI AMMESSI

Lotto 1 – Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria – CIG: 6773240E74

Open Fiber S.p.A. (C.F. 09320630966)

Lotto 2 – Friuli Venezia Giulia, Provincia Autonoma di Trento – CIG:6773259E22

  • Open Fiber S.p.A. (C.F. 09320630966)
  • E-via S.p.A. (C.F. 12862140154) capogruppo del RTI con EDS Infrastrutture S.p.A. (C.F. 01346340837), Eolo S.p.A. (C.F. 02487230126)

Lotto 3 – Marche, Umbria – CIG: 6773268592

  • Open Fiber S.p.A. (C.F. 09320630966)
  • Estra S.p.A. (C.F. 02149060978)
  • ACEA Illuminazione Pubblica S.p.A. (C.F. 10832791007)

Lotto 4 – Lazio – CIG: 6773278DD0

  • Open Fiber S.p.A. (C.F. 09320630966)
  • ACEA Illuminazione Pubblica S.p.A. (C.F. 10832791007)

Lotto 5 – Campania, Basilicata – CIG: 67732842C7

  • Open Fiber S.p.A. (C.F. 09320630966)

Lotto 6 – Sicilia – CIG: 677329295F

  • Open Fiber S.p.A. (C.F. 09320630966)

 

Candidati esclusi: NESSUNO

 

Il Responsabile del Procedimento

Ferdinando Massimo Mercuri