Banda ultralarga, accordo tra Infratel e Consvipo per accelerare e monitorare i cantieri

Infratel Italia e Consorzio per lo sviluppo del Polesine (Consvipo) hanno firmato un accordo per ottimizzare gli interventi previsti dal Piano Banda Ultralarga nella provincia di Rovigo.

Il Consorzio sarà un facilitatore per tutti gli aspetti, compresi quelli relativi al catasto delle infrastrutture presenti sul territorio.

L’intesa è stata sottoscritta dall’amministratore delegato di Infratel, Domenico Tudini, e dal presidente di Consvipo, Angelo Zanellato.

La collaborazione riguarda, in particolare, il monitoraggio dei cantieri e la verifica della corretta esecuzione dei lavori.

L’obiettivo è rendere più rapida ed efficace la posa della fibra ottica al servizio di cittadini, imprese e istituzioni, nelle aree bianche della provincia di Rovigo che ancora non sono state raggiunte dalla connessione superveloce.