Ministero dello Sviluppo Economico

INFRATEL ITALIA,
LA RETE DEL FUTURO.
FINO A TE.

Scopri la copertura a banda larga e ultralarga nel tuo territorio

 

La rete in Italia e in Europa

 

popolazione con accesso a banda 2-20mb

  • 96,9% ITALIA
  • 97,0% EUROPA
 
 


Unità Immobiliari raggiunte con architetture FTTN

  • 26,4% ITALIA
  • 68,0% EUROPA

Unità Immobiliari raggiunte con architetture FTTH, FTTB, FTTDP

  • 10,1 ITALIA
  • 18,7% EUROPA
X
 

@infratelitalia



Infratelitalia ha ritwittato
@eolonews: @infratelitalia attivata BTS Ferriere (PC) - regione Emilia Romgna - per portare la Banda Ultra Larga a Ferriere... https://t.co/rT6x1TEp8e


dicembre 22, 2015

Infratelitalia ha ritwittato
@fpec13: #bandaultralarga in 680 Comuni.Richiesta di manifestazione d’interesse per infrastrutture ottiche - @infratelitalia https://t.co/gbxHf1QuwC


dicembre 14, 2015

Infratelitalia ha ritwittato
@eolonews: @infratelitalia attivata BTS Vessa Radio (FC) - regione Emilia Romgna - per portare la Banda Ultra Larga a Bagno... https://t.co/GxfYgoWMrC


dicembre 11, 2015

Infratelitalia ha ritwittato
@eolonews: @infratelitalia attivata BTS Castel Vittorio (IM) - regione Liguria- per portare la Banda Ultra Larga a Castel... https://t.co/RXwlBGXnpG


dicembre 10, 2015

Infratelitalia ha ritwittato
@eolonews: @infratelitalia attivata BTS Santa Maria Maddalena (MC) - regione Marche - per portare la Banda Ultra Larga a... https://t.co/fHSVwxuBCs


dicembre 10, 2015

Infratelitalia ha ritwittato
@gdt62: Pubblico e privato insieme come motore di sviluppo economico #BUL @SimonBattiferri @Reg_Campania @VincenzoDeLuca https://t.co/3KAZvOtCP5


dicembre 10, 2015

Infratelitalia ha ritwittato
@gdt62: @Reg_Campania #ValeriaFascione innovazione, tecnologia, sviluppo con #BUL @macolap @smaunotes @SimonBattiferri https://t.co/FWdhnsp3we


dicembre 10, 2015

Infratelitalia ha ritwittato
@eolonews: @infratelitalia attivata BTS Bardi (PR) - regione Emilia Romagna - per portare la Banda Ultra Larga a Bardi.... https://t.co/Tb4ZXlay89


dicembre 10, 2015

Infratelitalia ha ritwittato
@eolonews: @infratelitalia attivata BTS Cima Tramontina (IM) - regione Liguria - per portare la Banda Ultra Larga a... https://t.co/g9XXyIaA6y


dicembre 10, 2015

Infratelitalia ha ritwittato
@eolonews: @infratelitalia attivata BTS Premilcuore (FC) - regione Emilia Romagna - per portare la Banda Ultra Larga a... https://t.co/TZwK4XbXbM


novembre 27, 2015

Infratelitalia ha ritwittato
@eolonews: @infratelitalia attivata BTS Pareto (PR) - regione Emilia Romagna - per portare la Banda Ultra Larga a Varsi e... https://t.co/3WSYLVNiop


novembre 27, 2015

Infratelitalia ha ritwittato
@eolonews: @infratelitalia attivata BTS Città di Castello (PG) - regione Umbria - per portare la Banda Ultra Larga a Città... https://t.co/uqzkTnq1ej


novembre 27, 2015

Infratelitalia ha ritwittato
@eolonews: @infratelitalia attivata BTS Monte Cosce (RI) - regione Umbria - per portare la Banda Ultra Larga ai seguenti... https://t.co/6yskNrajsC


novembre 27, 2015

Infratelitalia ha ritwittato
@eolonews: @infratelitalia attivata BTS Vetto D'Enza (RE) - regione Emilia Romagna - per portare la Banda Ultra Larga ai... https://t.co/qu9COLYF1G


novembre 27, 2015

Infratelitalia ha ritwittato
@eolonews: @infratelitalia attivata BTS Ca' di Bruzzi (GE) - regione Liguria - per portare la Banda Ultra Larga ai seguenti... https://t.co/9asJQq999i


novembre 26, 2015

Infratelitalia ha ritwittato
@eolonews: @infratelitalia attivata BTS Vobbia (GE) - regione Liguria - per portare la Banda Ultra Larga ai seguenti comuni... https://t.co/b2zvimKGkd


novembre 26, 2015

Infratelitalia ha ritwittato
@eolonews: @infratelitalia attivata BTS Ripa Bianca (AN) - regione Marche - per portare la Banda Ultra Larga ai seguenti... https://t.co/qrWdbwmEKH


novembre 20, 2015

Infratelitalia ha ritwittato
@eolonews: @infratelitalia attivata BTS Carpasio (IM) - regione Liguria - per portare la Banda Ultra Larga ai seguenti... https://t.co/mtBd5ZLslq


novembre 20, 2015

Infratelitalia ha ritwittato
@eolonews: @infratelitalia attivata BTS Labro (RI) - regione Umbria - per portare la Banda Ultra Larga ai seguenti comuni... https://t.co/fP8VvyKcDs


novembre 19, 2015
34.000 Km./coppia
INFRASTRUTTURE CEDUTE AGLI OPERATORI

Strategia Italiana per la Banda Ultralarga – Piano degli Investimenti mediante Intervento Diretto nelle Aree a Fallimento di Mercato – Addendum alla Consultazione Pubblica ai sensi dei paragrafi 64 e 78 degli “Orientamenti dell’Unione europea per l’applicazione delle norme in materia di aiuti di Stato in relazione allo sviluppo rapido di reti a banda larga”


 

 

La “Strategia Italiana per la banda ultra larga” approvata dal Governo italiano in data 3 marzo 2015, rappresenta il quadro nazionale di riferimento nel quale si definiscono i principi alla base delle iniziative pubbliche a sostegno dello sviluppo delle reti a banda ultra larga in Italia, al fine di soddisfare gli obiettivi fissati dall’Agenda Digitale Europea entro il 2020.

 

Con il documento allegato – “Addendum alla Consultazione svolta dal Governo italiano, ai sensi dei paragrafi 64 e 78 degli Orientamenti” – si intende rendere noto che, nella seduta del 1° maggio 2016, in linea con l’indirizzo politico espresso dal Comitato per la Banda Ultra Larga, il CIPE ha stabilito che, ai fini dell’impiego delle risorse pubbliche assegnate per l’attuazione del piano di investimenti nelle aree a fallimento di mercato si proceda unicamente con lo strumento ad intervento diretto, già previsto dalla propria precedente delibera n. 65/2015.

 

In particolare, nel documento allegato si descrivono, in sintesi, le caratteristiche di tale modello di intervento, già illustrate nel più ampio contesto della Strategia, e si invitano i soggetti interessati a presentare eventuali osservazioni, entro 30 giorni dalla data di pubblicazione dello stesso documento sul sito web: www.infratelitalia.it, al seguente indirizzo e-mail: consultazioni@infratelitalia.it o attraverso PEC all’indirizzo: posta@pec.infratelitalia.it

 

Leggi l’Addendum alla Consultazione

Bando di gara nazionale per la istituzione di un elenco di operatori economici per il successivo affidamento dei servizi di Direzione lavori e coordinamento per la sicurezza in fase di esecuzione


 

AVVISO

 

Infratel ha pubblicato sulla GURI n. 39 del 6 aprile 2016 un bando di gara nazionale per l’istituzione di un elenco di operatori economici per il successivo affidamento dei servizi di Direzione lavori e coordinamento per la sicurezza in fase di esecuzione.

 

L’ammissione all’elenco degli operatori economici è subordinata al possesso dei requisiti di ordine generale e speciale indicati nel bando di gara e nel relativo disciplinare.

 

Importo totale stimato dei singoli affidamenti di servizi successivi alla formazione dell’elenco: inferiore ad euro 100.000, al netto dell’IVA. Criterio di aggiudicazione degli affidamenti: prezzo più basso.

 

La procedura di selezione sarà gestita mediante piattaforma telematica sul portale www.gareinfratel.it.

 

Per partecipare alla procedura di selezione, gli operatori economici interessati dovranno registrarsi come indicato.

 

Scadenza termine per la presentazione delle domande: 10 maggio 2016, ore 13.00.

 

Responsabile del procedimento: Ing. Paolo Corda

 

Infratel Italia S.p.A.

Il Presidente

Dr. Domenico Tudini

Bando di gara per l’istituzione di Accordi Quadro con più operatori relativi all’acquisto di diritti d’uso di infrastrutture di posa di cavi in fibra ottica da integrare nella rete di telecomunicazioni a banda larga e ultralarga realizzata da Infratel


 

AVVISO

Infratel Italia ha pubblicato sulla GUCE 2016/S 056-093379 un bando di gara, mediante procedura aperta, per l’istituzione di Accordi Quadro con più operatori relativi all’acquisto di diritti d’uso di infrastrutture di posa di cavi in fibra ottica da integrare nella rete di telecomunicazioni a banda larga e ultralarga realizzata da Infratel.

 

Importo totale stimato degli acquisti per l’intera durata dell’Accordo Quadro: euro 150.000.000,00 al netto dell’IVA. Criterio di aggiudicazione: costo complessivo della realizzazione da parte Infratel e tempi di consegna dell’infrastruttura.

 

La procedura di selezione sarà gestita mediante piattaforma telematica sul portale www.gareinfratel.it.

Per partecipare alla procedura di selezione, gli operatori economici interessati dovranno registrarsi come indicato.

Scadenza termine per la presentazione delle offerte: 2 maggio 2016 – ore 13:00.

Responsabile del procedimento: Ing. Paolo Corda

 

l’Amministratore Delegato

Ing. Salvatore Lombardo

Risultati seconda fase Consultazione Pubblica Banda Ultralarga 2015


Infratel Italia ha concluso la seconda fase della consultazione per l’aggiornamento della mappa della disponibilità di connettività a Banda Ultralarga per individuare le aree in condizioni di “fallimento di mercato” che saranno interessate dalle misure di aiuto di cui alla “Strategia Italiana per la Banda Ultra Larga” approvata con Deliberazione dal Consiglio dei Ministri il 3 marzo 2015.

 

Il dettaglio dei risultati è disponibile sia in italiano, nel file “Esito Consultazione BUL 2015 Fase2”, che in inglese nel file “Esito Consultazione BUL 2015 ENG Phase2”.

 

Il dettaglio relativo alla copertura 2015 è disponibile nel file Copertura BUL marzo 2015 a livello comunale“.

 

Il dettaglio del livello di copertura, in termini di unità immobiliari, in ognuna delle 94.645 aree sottoposte alla Consultazione Pubblica è stato suddiviso in due distinti file:

  1. Nel file Esito Consultazione BUL 2015_F2_AREE GRIGIE E NERE sono dettagliate le coperture per le aree che fanno parte dei Cluster A e B
  2. Nel file Esito Consultazione BUL 2015_F2_AREE BIANCHE e DIRETTEsono dettagliate le aree bianche dei Cluster C e D e quelle interessate da intervento pubblico diretto in corso. Per le aree parzialmente infrastrutturate è riportata la percentuale di copertura prevista
INFRATEL ITALIA S.P.A.
sede operativa
presso il Ministero dello Sviluppo Economico
viale America, 201 – 00144 Roma
sede legale
presso Agenzia nazionale per l’attrazione
degli investimenti e lo sviluppo d’impresa S.p.A
Via Calabria, 46 – 00187 Roma
invitalia.it
Società soggetta alla direzione ed al coordinamento di Invitalia
Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa
S.p.A. Via Calabria, 46 - 00187 Roma
Iscrizione al Registro delle imprese di Roma C.F. e P.IVA 05678721001
Azionista Unico Capitale sociale € 1.000.000
iscrizione al Registro delle Imprese di Roma
C.F. e P.IVA 07791571008 R.E.A. 1055521 Roma
VERSIONE BETA! CREDITS Design LCD FIRENZE + Development DINAMO