Cosa facciamo

Infratel Italia realizza le reti di telecomunicazioni a banda ultralarga con la collaborazione di soggetti pubblici e privati, in modo da favorire il più possibile lo sviluppo socio-economico delle aree coinvolte e del Paese nel suo complesso.
Inoltre è affidataria, da parte del Mise,del progetto Wi-Fi Italia e gestisce il catasto delle infrastrutture SINFI (Sistema Informativo Nazionale Federato delle Infrastrutture).

Infratel Italia svolge inoltre una funzione di supporto tecnico per l’Amministrazione centrale e, tramite questa, anche per le Amministrazioni locali, in merito alla mappatura
delle aree caratterizzate da divario digitale e in relazione alle nuove reti NGN.

In particolare, svolge le seguenti attività:

  • Mappatura delle carenze infrastrutturali sul territorio nazionale ed elaborazione dei piani di sviluppo delle reti in rapporto alle risorse finanziarie disponibili (statali,
    regionali e comunitarie);
  • Progettazione preliminare e definitiva per individuare il percorso effettivo dell’infrastruttura e i lavori necessari, tenendo conto delle infrastrutture esistenti
    pubbliche e private;
  • Project management: Infratel Italia è il riferimento unico per lo svolgimento delle diverse attività di infrastrutturazione. Effettua l’alta sorveglianza nel caso di lavori in
    concessione, coordina le risorse interne e le ditte appaltatrici, gestisce i rapporti con la pubblica amministrazione locale per ottenere i permessi e con gli operatori di
    telecomunicazioni per la messa a disposizione dei diritti d’uso sulle infrastrutture posate;
  • Stazione appaltante: Infratel Italia affida a terzi, mediante procedure pubbliche di appalto, a seconda dei casi, la concessione di lavori, la progettazione esecutiva e tutti i
    lavori impiantistici compresa la fornitura e posa in opera dei cavi in fibra ottica,nonché la manutenzione dell'infrastruttura;
  • Alta Sorveglianza, Direzione lavori, coordinamento della sicurezza e Collaudo:

Infratel Italia è responsabile della buona e puntuale esecuzione dei lavori, verifica imateriali  utilizzati, esegue gli accertamenti in corso d’opera, la misurazione e la
contabilizzazione delle parti eseguite, monitora il corretto avanzamento dei lavori nei tempi stabiliti e vigila affinché le norme sulla sicurezza nei cantieri siano rispettate per
tutto il periodo di esecuzione dei lavori fino alla regolare esecuzione e collaudo degli stessi;

  • Monitoraggio e applicazione del meccanismo di Clawback per gli interventi a contributo e concessione

Infratel Italia svolge periodicamente consultazioni pubbliche con gli operatori di telecomunicazioni per l’aggiornamento della mappa della disponibilità di connettività a Banda Ultralarga per individuare le aree in condizioni di “fallimento di mercato”.